Bagnacavallo Classica - Agitata a Natale
Bagnacavallo Classica
Agitata a Natale
13 dicembre 2018
21:00
Bagnacavallo
Teatro Goldoni
Google Map
Biglietti

Bagnacavallo Classica – Libera La Musica

AGITATA A NATALE

con il sostegno dei Lions Club Bagnacavallo


Programma

G.L. Gregori (1663 – 1745)
Concerto Grosso in re maggiore op. 2, n. 2 – Allegro, Largo, Allegro

P. Cafaro (1716 – 1787)
“Terribile d’Aspetto”, aria di Achior dalla Betullia Liberata per Alto, archi e b.c

A. Vivaldi (1678 – 1741)
Concerto per Viola d’amore RV 394 – Allegro, Largo, Allegro

 “Agitata Infido Flatu” –  aria di Juditha dalla Juditha Triumphans, per Alto, archi e Basso Continuo RV 644

Concerto per Archi in Si bemolle maggiore RV 167 – Allegro, Andante, Allegro

“Cessate omai cessate” – Cantata per Alto, archi e b.c. RV 684

Concerto per Archi in Fa maggiore RV 138 – Allegro, Largo, Allegro

“L’Innocenza Sfortunata” – dal Tieteberga per alto, archi e b.c. RV 737

“Sull’altar di questo nume” – dal Giustino RV 717


DELPHINE GALOU – contralto
OTTAVIO DANTONE – direttore

ACCADEMIA BIZANTINA
Alessandro Tampieri – concertmaster
Ana Liz Ojeda, Lisa Ferguson, Andrea Rognoni, Mauro Massa, Heriberto Delgado – violini
Diego Mecca, Alice Bisanti – viole
Mauro Valli, Paolo Ballanti – violoncelli
Giovanni Valgimigli – violone
Tiziano Bagnati – liuto


Nel panorama musicale italiano tra sei e settecento il repertorio sacro occupa un rilievo particolare per la ricchezza delle forme, degli stili e degli organici strumentali.

Molta musica si conosce e viene eseguita regolarmente in tempi moderni, ma moltissima altra risulta ancora oggi inedita o sconosciuta.

Il programma che presentiamo offre un variegato percorso dedicato alla voce sola in dialogo con gli strumenti, cercando di mettere in risalto la componente espressiva e dell’uso dei moltissimi affetti che caratterizzavano in chiave retorica i testi di argomento religioso. Un vantaggio volutamente non monografico né cronologico, ma più basato sul coinvolgimento emotivo in ambito spirituale.